Da una mamma, per tante mamme.
Uno spazio pensato per parlare, per confrontarci su luci e ombre della maternità.

Perchè nasce Stancamente Mamma…
Quando la notte ero sveglia a trafficare in cucina con il bollilatte, mi domandavo chissà se in questo palazzo, in questa strada in questo quartiere, qualcuna è sveglia come lo sono io, chissà a cosa sta pensando, chissà se domani qualche anima gentile le darà un po’ il cambio per lasciarla riposare. Mi ricordo ancora la sensazione dei piedi freddi sul pavimento e di quelle due dita di latte che non erano mai della temperatura giusta. Se rimanevano sul fuoco un secondo in più erano ustionanti, se spegnevo troppo presto sembrava gelido.

Non ne se parla mai, di quelle lunghe notti solitarie, o se ne parla ridendo, ah ah non dormi e sapessi alla tua età io e le solite storie insomma, le storie che tutte abbiamo sentito un milione di volte.
Ma di che cosa comporti avere il sonno spezzettato per mesi e anni non lo dice mai nessuno. Interessa a qualcuno? Probabilmente, no.
Con Stancamente Mamma ho voluto provare, nel mio piccolo, a connettere tante piccole finestrelle, tante piccole storie, tanti frammenti di vita, lontani forse nello spazio, ma accomunati da un unico sentire, perché creassero, insieme, tanta nuova luce.

Stancamente Mamma Blog per le mamme

Quello che le mamme non dicono

Lettera di un padre al figlio

1024 581 Stancamente Mamma

Se un giorno mi vedrai vecchio: se mi sporco quando mangio e non riesco a vestirmi… abbi pazienza, ricorda il tempo che ho trascorso ad insegnartelo. Se quando parlo con te ripeto sempre le stesse cose, non mi interrompere… ascoltami, quando eri piccolo dovevo raccontarti ogni sera la stessa storia finché non ti addormentavi. Quando non voglio lavarmi non biasimarmi e non farmi vergognare, ricordati…

Cantante 18 enne si sfoga su TiK ToK, non ho amici.

1024 662 Stancamente Mamma

Un cantante diciottenne ha lanciato un doloroso appello sui social. Si chiama Potes, jeans strappati, musica nelle orecchie. E un messaggio per chi lo segue: “Un giorno a settimana in cui esco, decido di andare a Bari e ci sto andando da solo perché non ho amici con cui uscire. Sentire mia madre che dice: posso venire io così non ci vai da solo’ è…

Mamme a tempo pieno: non é facile come sembra

1024 765 Stancamente Mamma

Quando ero bambina ho bene in mente una frase che ho sentito dire da molte donne, riferita alle madri che non lavorano, le mamme a tempo pieno: tanto lei è casa a fare niente. L’ho sentita talmente tante volte che ho pensato che potesse anche esserci un fondo di verità. Poi ho sono diventata mamma e ho scoperto sulla mia pelle in che cosa consista…

Come riconoscere i segnali di bullismo e intervenire

1024 535 Stancamente Mamma

Il bullismo fa parte della triste realtà quotidiana di molti più bambini e adolescenti di quanto possiamo immaginare e altrettanto spesso noi adulti ci chiediamo come riconoscere i segnali di bullismo e intervenire. Ho trovato un contributo molto interessante di Iben Sandahl, insegnante e psicoterapeuta nonché autrice del Metodo Danese per crescere bambini felici ed essere genitori sereni e ne riporto alcuni pezzi tradotti di…

Mamme perfette, mamme imperfette e mamme che se la prendono

1024 770 Stancamente Mamma

Un giorno ho aperto questa pagina, ci pensavo da anni in realtà, ma ci ho messo tantissimo. Mi sono chiesta milioni di volte se avessi realmente qualcosa di interessante da dire, qualcosa che in qualche modo magari potesse rivelarsi utile per qualcuno. Allora l’ho fatto. Non mi è mai pesato scrivere qua sopra, perché io scrivo per lavoro da tanti anni, fa parte della mia…

Stancamente Mamma Blog per le mamme

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti