Da una mamma, per tante mamme.
Uno spazio pensato per parlare, per confrontarci su luci e ombre della maternità.

Perchè nasce Stancamente Mamma…
Quando la notte ero sveglia a trafficare in cucina con il bollilatte, mi domandavo chissà se in questo palazzo, in questa strada in questo quartiere, qualcuna è sveglia come lo sono io, chissà a cosa sta pensando, chissà se domani qualche anima gentile le darà un po’ il cambio per lasciarla riposare. Mi ricordo ancora la sensazione dei piedi freddi sul pavimento e di quelle due dita di latte che non erano mai della temperatura giusta. Se rimanevano sul fuoco un secondo in più erano ustionanti, se spegnevo troppo presto sembrava gelido.

Non ne se parla mai, di quelle lunghe notti solitarie, o se ne parla ridendo, ah ah non dormi e sapessi alla tua età io e le solite storie insomma, le storie che tutte abbiamo sentito un milione di volte.
Ma di che cosa comporti avere il sonno spezzettato per mesi e anni non lo dice mai nessuno. Interessa a qualcuno? Probabilmente, no.
Con Stancamente Mamma ho voluto provare, nel mio piccolo, a connettere tante piccole finestrelle, tante piccole storie, tanti frammenti di vita, lontani forse nello spazio, ma accomunati da un unico sentire, perché creassero, insieme, tanta nuova luce.

Stancamente Mamma Blog per le mamme

Quello che le mamme non dicono

Mamme stanche: le frasi da non dire a una mamma che ha un attimo di sconforto

1024 683 Stancamente Mamma

Quando una mamma stanca si confida spesso si sente propinare le solite riposte. La prima: hai voluto la bicicletta?

Genitori competivi: come spegnere le passioni di un figlio

1024 650 Stancamente Mamma

Genitori competitivi: quando uno sport diventa ansia e competizione

Donne che odiano le altre donne. Un pomeriggio di amare considerazioni

633 356 Stancamente Mamma

Le donne che odiano le altre donne non sono un mito, ma una triste realtà.

La madre sacrificale: il mito tra santità e voglia di fuga

1024 508 Stancamente Mamma

Qualche giorno fa ho scritto un articolo sui nonni e sulle aspettative che a volte si trasformano in pretese nei loro confronti. In una società in cui le madri senza il supporto della famiglia di origine di fianco arrivano tristemente anche a licenziarsi “volontariamente” dal lavoro per problemi a tutte tristemente noti tra cui la difficile gestione dei giorni in cui i bambini sono malati,…

Ultimo giorno di scuola materna: la dolce malinconia dei capitoli che si chiudono

558 558 Stancamente Mamma

Scrivo queste parole di getto, affinché le emozioni che provo non scivolino via dalla mia mente troppo in fretta, e io faccia fatica a ricordarle. Ieri c’era la recita di fine anno, il saggio, le canzoni, ed erano due giorni che avevo una strana malinconia addosso, un peso sul cuore. Per una volta ho pensato quasi quasi, se fa due colpi di tosse è una…

Stancamente Mamma Blog per le mamme

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti